Confucio cita la vita e la felicità

Le citazioni di Confucio sul significato della vita sulla felicità sono raccolte in questo articolo.

Confucio: citazioni e aforismi sul significato della vita

La semplicità è una delle migliori qualità dell'uomo.

Cerca di essere almeno un po 'più gentile e vedrai che non sarai in grado di commettere una cattiva azione.

In effetti, la vita è semplice, ma la compliciamo costantemente.

Se sappiamo così poco della vita, cosa possiamo sapere della morte?

Una persona si ammala per molte ragioni: alcune si ammalano per il raffreddore, altre per affaticamento e dolore.

Un marito veramente umano realizza tutto con i propri sforzi.

Vivi come vuoi e non come gli altri si aspettano da te. Non importa se vivi o meno le loro aspettative, morirai senza di loro. E vincerai tu stesso le tue vittorie!

Essendo fuori casa, tieniti come se stessi ricevendo ospiti onorati. Usando i servizi delle persone, comportati come se stessi eseguendo una cerimonia solenne. Non fare agli altri ciò che non desideri per te stesso. Quindi né nello stato, né nella famiglia ci sarà malcontento.

Studiare e, quando arriva il momento, applicare ciò che è stato appreso al mondo degli affari - non è meraviglioso! Parlare con un amico che è venuto da molto lontano non è gioioso! Non essere apprezzato dalla luce e non rancore - non è sublime!

Se sputi nella parte posteriore, allora sei avanti.

Quello che muove prima le montagne rimuove i piccoli ciottoli.

L'unico vero errore non è correggere i tuoi errori passati.

Non quello che non è mai caduto, ma quello che è caduto e si è alzato!

Citazioni di Confucio con significato

Dimentica il risentimento, non dimenticare mai la gentilezza.

Puoi superare le cattive abitudini solo oggi e non domani.

Il silenzio è un grande amico che non cambierà mai.

La parola deve essere vera, l'azione deve essere decisiva.

Un uomo arrabbiato è sempre pieno di veleno.

Quando ti sembra che l'obiettivo sia irraggiungibile, non modificarlo: cambia il tuo piano d'azione.

Citazioni di Confucio sulle persone

I giovani non dovrebbero essere trattati. Può darsi che, maturati, diventeranno uomini eccezionali. Solo uno che non ha ottenuto nulla dopo aver raggiunto i quaranta o cinquanta anni non merita rispetto.

Sii severo con te stesso e gentile con gli altri. Quindi ti proteggi dall'ostilità umana.

Confucio cita la felicità

La felicità è quando ti capiscono, la grande felicità è quando ti amano, la vera felicità è quando ami.

Venne la sventura - un uomo lo partorì, la felicità arrivò - un uomo lo allevò.

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *