Breve biografia e fatti interessanti di Oliver Cromwell

In questo articolo è delineato un rapporto su Oliver Cromwell, un leader e leader militare inglese, il leader della rivoluzione puritana, che era il protettore della Repubblica d'Inghilterra, dell'Irlanda e della Scozia. Imparerai anche da questo post sul ruolo di Oliver Cromwell nella storia dell'Inghilterra.

Biografia breve di Oliver Cromwell

Oliver Cromwell era il capo della Rivoluzione inglese, comandante e statista dei secoli XVI-XVII. Ha guidato il movimento indipendente, prestando servizio come Lord Protector e Lord General of England, Scotland and Ireland.

Oliver Cromwell nacque il 25 aprile 1599 a Huntingdon in una famiglia di poveri nobili inglesi. Ha ricevuto la sua istruzione primaria in una scuola parrocchiale locale. Negli anni 1616-1617, Oliver frequentò il Sydney Sussex College, che apparteneva all'Università di Cambridge. Inizialmente, il futuro statista entrò nella facoltà di giurisdizione, ma presto abbandonò e si sposò. Cromwell decise di fare un simile passo per quanto riguarda gli studi dopo la morte di suo padre: doveva aiutare le sue sorelle e sua madre nelle faccende domestiche, preparare formaggi, preparare birra, vendere lana e pane.

Nel 1628, Oliver cercò di costruire un corriere politico eleggendo in parlamento dall'area di Huntingdon. Ma il re Carlo I presto sciolse il parlamento e la sua carriera finì prima che potesse iniziare. I successivi 11 anni della sua vita, Cromwell ha condotto la vita di un proprietario terriero. Nel 1640, la fortuna gli sorrise - fu eletto ai parlamenti Long e Short come deputato di Cambridge.

Ritratto politico e storico di Oliver Cromwell

Con l'inizio della Rivoluzione inglese nel 1642, c'erano 2 forze opposte nel paese: il parlamento e Charles I. Cromwell combatterono con il grado di capitano per conto dell'esercito parlamentare. Nel suo distacco reclutò Yeomen da Anglia orientale, che divenne il suo soggetto "ideologico". Presto il reggimento creato fu chiamato ferro-lato per resistenza e disciplina. La vita di Oliver Cromwell è cambiata radicalmente: ha attraversato molti combattimenti, che hanno avuto un ruolo importante nella storia dell'Inghilterra.

Dopo che il parlamento vinse la prima guerra civile, il paese iniziò la transizione da una monarchia assoluta a una costituzionale. Cromwell nel 1645 iniziò a creare un esercito di un nuovo modello, come i soldati con la faccia di ferro. Il comandante abbandonò le opinioni radicali democratiche e la politica di Oliver Cromwell divenne più moderata.

Nel 1647, il leader mostrò destrezza e intraprendenza, essendo intrappolato tra 3 forze politiche: l'esercito, il re e i rappresentanti parlamentari del presbiterismo. Con lo scoppio della seconda guerra civile nel 1648, Cromwell combatté con i realisti, combattendo nel nord dell'Inghilterra in Scozia. Nell'ottobre di quest'anno, le sue truppe entrarono a Edimburgo e Oliver riuscì a firmare un accordo per la vittoria della pace. Arrivato con il suo esercito a Londra, ottenne l'abolizione degli ardenti sostenitori dei realisti alla Camera dei Comuni.

Cromwell nel 1649 acconsentì all'esecuzione reale e alla distruzione della monarchia. Gli obiettivi principali di Oliver Cromwell furono raggiunti: l'Inghilterra fu proclamata repubblica. L'attivista ha guidato il paese insieme ai suoi indipendenti "di seta". Si dimostrò un duro sovrano: iniziò una sanguinosa spedizione militare in Irlanda, soppresse tutti i tentativi di ribellione con incredibile spietatezza e continuò a distruggere le truppe monarchiche.

Nel tempo, la regola di Oliver Cromwell ha acquisito caratteristiche conservative. Un tempo difensore del popolo, divenne ostile ai cittadini con idee democratiche. Nel 1650, diventando Lord - Generale della Repubblica (comandante in capo delle forze armate), l'attivista iniziò a stabilire una dittatura personale.

Nel 1653, Oliver Cromwell adottò un documento chiamato The Instrument of Management ed era la nuova Costituzione. Grazie a questo documento, il comandante ricevette lo status di "signore protettore" in Inghilterra, Scozia e Irlanda. Ma la politica interna era difficile per lui - stavano sorgendo problemi sociali e una crisi economica. Ma la politica estera gli fu data con maggior successo: Cromwell firmò un accordo commerciale con la Svezia e catturò la Giamaica, e fece anche pace con i Paesi Bassi a condizioni favorevoli per l'Inghilterra. Pertanto, Oliver Cromwell il cui ruolo nella storia dell'Inghilterra non può essere sopravvalutato, anche se non ha potuto abolire completamente la monarchia, ma ha gettato le basi per il successo della prosperità dell'Inghilterra in futuro.

Oliver Cromwell morì nel 1658, lasciando suo figlio Richard come successore.

Fatti interessanti su Oliver Cromwell:

  • Secondo una leggenda, da bambino, Cromwell conobbe il futuro re d'Inghilterra - Carlo I. I ragazzi spesso combatterono e Oliver una volta si ruppe il naso.
  • Era sposato con Elizabeth Bursier, sposata con 8 figli: le figlie Francis, Elizabeth, Maria e Bridget, così come i figli Robert, Henry, Oliver e Richard.
  • Oliver è cresciuto circondato da 6 sorelle, poiché i suoi 2 fratelli sono morti durante l'infanzia.
  • La passione per l'attività rivoluzionaria si è svegliata a Cromwell solo all'età di 41 anni.
  • Nel destino della figura, il 3 settembre è una data fatidica. In questo giorno, avvennero molti eventi significativi: a Denbar sconfisse le truppe scozzesi, sull'esercito di Carlo I a Worcester, quel giorno iniziò il suo primo parlamento e anche Cromwell morì il 3 settembre.

Speriamo che da questo messaggio tu abbia saputo chi è Oliver Cromwell e cosa ha fatto per il suo paese.

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *