Contributo di Nikolay Vavilov alla scienza e ai risultati

In questo articolo viene presentato il contributo di Vavilov Nikolay Ivanovich alla scienza del botanico, coltivatore di piante, genetica, geografo e organizzatore di scienze.

Contributo di Nikolay Vavilov alla biologia

Nikolai Vavilov è l'autore della stessa legge fondamentale in biologia del sistema periodico di Dmitry Mendeleev in chimica.

Nel 1920, Vavilov formulò la legge delle serie omologiche - variabilità ereditaria nelle famiglie, generi e specie correlati. Questa legge mostrava una delle leggi più importanti dell'evoluzione, la cui essenza consisteva nel fatto che specie e generi correlati hanno cambiamenti ereditari simili. L'uso di questa legge consente di prevedere la presenza di forme, proprietà e caratteristiche appropriate di una specie, genere in altre. La legge di Vavilov ha reso più facile per gli allevatori trovare le nuove forme originali per la selezione e l'incrocio.

Un'altra grande scoperta di Nikolai Vavilov è la teoria dell'immunità vegetale. Oggi, nessun allevatore al mondo può fare a meno di questa teoria. Vale la pena notare che lo scienziato era molto preoccupato per il problema della fame nel mondo. Credeva che con l'aiuto della genetica e della selezione, la fame potesse essere sconfitta introducendo nuove varietà di piante coltivate. A tal fine, il genetista Nikolai Vavilov ha viaggiato in molti paesi, alla ricerca di luoghi di origine delle piante coltivate. Alla fine, ha raccolto una collezione unica di tuberi e semi. Se accadesse che tutte le piante alimentari sono scomparse nel mondo, la produzione agricola potrebbe essere facilmente ripristinata con l'aiuto della collezione Vavilov.

Diede anche una nuova definizione alle specie linnee nel 1930. Il genetista lo ha descritto come un sistema morfofisiologico mobile complesso separato associato a una gamma e un ambiente specifici nella sua genesi. Nikolay Vavilov ha corroborato i principi della creazione di materiale per la selezione e ha convalidato i principi geografici e ambientali.

Grazie a Vavilov, molti istituti di coltivazione del grano furono creati in diverse parti dell'URSS, così come istituti di varie colture subtropicali e vegetali, colture alimentari. Ha fondato la sua scuola di genetisti e allevatori di piante.

Speriamo che da questo articolo hai appreso come Vavilov ha contribuito allo sviluppo della selezione.

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *