Contributo di Matvey Mudrov alla medicina

Matvey Yakovlevich Mudrov è un terapeuta eccezionale che ha formato quasi da solo la scuola terapeutica domestica.

Contributo di Matvey Mudrov alla medicina

Mudrov è uno dei fondatori della scuola terapeutica russa. Fu lui che parlò per la prima volta del giuramento di Ippocrate, diede un enorme contributo alla scienza della chirurgia e dell'igiene militari sul campo, e fece apparire anche una galassia di specialisti di talento e professionisti.

Per la prima volta in Russia, ha introdotto un sondaggio sui pazienti e compilato una storia medica, ha sviluppato uno schema per gli studi clinici di un paziente.

Matvey Yakovlevich Mudrov ha costruito gli insegnamenti sulle malattie interne sulle nozioni di integrità del corpo, sul rapporto tra il corpo e l'ambiente, sull'influenza di quest'ultimo sul verificarsi di condizioni patologiche.

Matvey Yakovlevich Mudrov è stato uno dei primi a usare percussioni e auscultazione in Russia. Sulla base dello stato di medicina del suo tempo, vide i compiti del medico nel trattamento del paziente e non della malattia.

Oltre 22 anni di pratica medica, ha raccolto 40 volumi. Questa raccolta di storie mediche sarà la sua più grande ricchezza. Contenevano registrazioni dettagliate sulla diagnosi, sulle caratteristiche del decorso delle malattie e sui farmaci usati per il trattamento, nonché sulla loro efficacia.

Mudrov ebbe una seria influenza morale sugli studenti. Nel tentativo di incarnare "l'ideale del dottore Ippocratico" nei suoi studenti, Mudrov li incoraggiò a essere compassionevoli e misericordiosi, a trattare i malati con l'umanità, e allo stesso tempo era un vivido modello di riferimento. L'intera attività di Mudrov come medico era permeata dall'idea cristiana di aiutare il suo vicino. Nel 1 ° terzo del 19 ° secolo, Mudrov era il medico più popolare a Mosca: trattava i pazienti poveri gratuitamente, li aiutava non solo con le medicine, ma anche con tutto il necessario.

Matvey Mudrov contributo all'igiene

Le guerre degli inizi del XIX secolo portarono allo sviluppo dell'igiene militare

Matvey Yakovlevich Mudrov nel 1808 Per la prima volta iniziò a tenere un corso di conferenze all'università "Su igiene e malattie ordinarie nelle forze attive, nonché sul trattamento delle malattie nei campi e negli ospedali dei più frequenti", dal 1809 fu professore all'Università di Mosca e contemporaneamente (1813-17) presso il Dipartimento di Mosca dell'Accademia medica e chirurgica.

Il 9 luglio 1809, su suggerimento dell'università, pronunciò un discorso "Sui benefici e gli oggetti dell'igiene militare, o la scienza del mantenimento della salute del personale militare", in cui formulava davanti ai medici russi i compiti di igiene in generale e militare in particolare. Definendo i concetti di scienza igienica, ha indicato che dovrebbe essere basato sui risultati di fisiologia, fisica e chimica. Intervento vocale M.Ya. Mudrov ha attirato l'attenzione del governo sulla necessità di una formulazione esemplare di affari medici e sanitari nell'esercito e di un cambiamento nell'atteggiamento nei confronti dei medici dell'esercito.

Matvey Mudrov lotta contro il colera

Nel 1830, Mudrov fu nominato membro della commissione centrale coinvolta nella lotta contro il colera. Andò a Saratov, dove c'era uno degli epicentri della diffusione del colera, per aiutare i pazienti. I suoi sforzi non furono vani, perché le misure prese da lui consentirono di ridurre significativamente il numero di infetti e aiutarono molte persone a sopravvivere. Ma anche il professore stesso è stato contagiato dal colera, motivo per cui è morto a San Pietroburgo qualche anno dopo.

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *