Biografia breve di Friedrich Engels

Una breve biografia di Engels parlerà della vita e del lavoro dello scienziato.

Biografia breve di Friedrich Engels

Friedrich Engels è un filosofo tedesco, uno dei fondatori del marxismo, un amico e una persona simile di Karl Marx e coautore delle sue opere.

Nato il 28 novembre 1820 nella città di Barman (Prussia) nella famiglia di un produttore tessile di successo. Engels frequentò la scuola cittadina (sotto i 14 anni) e la palestra di Elberfeld (dal 1834) a Bartender, ma la lasciò nel settembre 1837: suo padre voleva che suo figlio iniziasse a studiare commercio e lavorare come commesso per lui.

Friedrich ricevette la sua formazione professionale a Brema dall'estate del 1838 alla primavera del 1841. A quel tempo apparvero i suoi primi articoli: lavorava part-time come corrispondente nei giornali locali.

A partire dal settembre 1841, Engels trascorse un anno di servizio militare a Berlino, frequentò anche lezioni di filosofia all'università e si avvicinò alla cerchia dei giovani hegeliani. Anche allora, ha scritto molte opere letterarie, giornalistiche e poetiche.

Nell'autunno del 1842, Engels partì per Manchester per una fabbrica, uno dei proprietari era suo padre. Sulla sua strada ha viaggiato a Colonia, dove ha incontrato Karl Marx presso l'ufficio del giornale sul Reno.

Il soggiorno in Inghilterra ha influenzato la visione del mondo di Engels. Qui entra nelle fila dei Chartists, scrive articoli per la loro stampa, nel 1844 le sue pubblicazioni iniziano ad apparire nell'Annuario tedesco-francese, pubblicato da K. Marx e A. Ruge. L'incontro con Marx nell'agosto 1844 a Parigi diede loro l'opportunità di capire che avevano quasi le stesse opinioni.

Engels ha partecipato attivamente all'organizzazione e alle attività dell'Unione dei comunisti, insieme a Marx ha scritto il programma dell'Unione "Manifest of the Communist Party".

Nel giugno 1848 - maggio 1849 insieme a Marx ha pubblicato il "New Rhine Newspaper" a Colonia, ha partecipato a una rivolta armata nella Germania sud-occidentale. Nel novembre 1849 si trasferì a Londra, nel novembre 1850 - a Manchester, dove lavorò in un ufficio commerciale, e dal 1870 visse a Londra; Engels ha fornito assistenza materiale costante a Marx. Insieme a Marx, ha diretto le attività della Prima Internazionale.

Dopo la morte di Marx nel marzo 1883, Engels dedicò molto tempo allo sviluppo dell'ideologia marxista e alla sua diffusione tra le masse. Fino alla fine della sua vita, fu coinvolto nella compilazione dei volumi di Capitale che non erano stati ancora pubblicati, ristampò il primo volume e scrisse una serie di opere importanti, l'ultima delle quali era la questione contadina in Francia e Germania, pubblicata nel 1884.

Nel 1894, la salute di Engels peggiorò, gli fu diagnosticato un cancro dell'esofago. Engels morì il 5 agosto 1895 .

Le principali opere di Engels: "The Situation of the Working Class in England", "The Holy Family", "German Ideology" (entrambi insieme a Karl Marx); Guerra contadina in Germania, Rivoluzione e controrivoluzione in Germania, Anti-Dühring, L'origine della famiglia, Proprietà privata e stato, Ludwig Feuerbach e Fine della filosofia classica tedesca, Dialettica della natura Domanda contadina in Francia e la Germania ".

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *