Biografia di Esopo per i bambini e fatti interessanti

In questo articolo viene presentata una breve biografia di Esopo e fatti interessanti sulla vita dell'antico scrittore di favole greco. Una breve storia di Esopo ti aiuterà a imparare molto su questa persona.

La biografia di Esopo per i bambini

È noto autenticamente che l'antico leader greco viveva nella metà del VI secolo. Questo è tutto ciò che si può dire con fiducia. Il resto è finzione e nozione. La storia non ha conservato informazioni sulla sua vita. Gran parte delle informazioni possono essere soddisfatte presso Erodoto. Lo storico afferma che Esopo servì come schiavo del maestro di nome Jadmon, che vive sull'isola di Samos. Il fabulista era conosciuto come un lavoratore ostinato e spesso faceva battute assurde che intrattenevano il resto degli schiavi. Inizialmente, il proprietario era oltraggiato dal suo comportamento, ma presto si rese conto che il suo lavoratore aveva una mente eccezionalmente straordinaria e lo liberò. Questo è tutto ciò che possiamo imparare dagli scritti di Erodoto su quest'uomo.

Un po 'più di informazioni possono essere estratte dalle opere dello storico Eraclito di Ponzio. Indica altre informazioni. Eraclito di Ponzio afferma che Tracia fu il luogo di nascita di Esopo. Il suo primo proprietario si chiamava Xanthus, era un filosofo. Ma Esopo era molto più intelligente di Xanthus. Rise costantemente delle sagge espressioni del suo maestro e della sua filosofia. E ha rilasciato il suo schiavo per la libertà.

Non si sa più nulla della sua vita. C'è solo una leggenda sulla sua morte, ed è stata conservata una collezione di favole.

La leggenda della sua morte dice quanto segue. Una volta il sovrano Croesus manda Esopo a Delfi. Il motivo di questa azione non è noto. Arrivato in città, come al solito, il fabulista iniziò a insegnare agli abitanti di Delfi. Erano molto indignati dal suo comportamento e iniziarono a pensare a come vendicarsi di Esopo. E hanno avuto l'idea: hanno gettato una ciotola dalla chiesa locale nella sua borsa e hanno informato il prete che il fabulista era un ladro. Esopo non cercò di dimostrare di non essere colpevole: tutto era vano. Fu condannato all'esecuzione: lo condussero su una roccia pesante e furono costretti a saltare da essa. Così scioccamente terminò un fabulista dell'antica Grecia.

Ad oggi, una collezione di favole di Esopo è stata conservata. Ma un punto interessante: è stato compilato nel Medioevo. Pertanto, è impossibile affermare con precisione che questa è la vera eredità dell'antico fabulista greco.

Fatti interessanti su Esopo

  • Le favole di Esopo hanno la loro scorza. Si basano su una favola popolare con una lunga storia. Rappresentano scene dal vivo di tutti i giorni.
  • Le sue creazioni erano spesso distorte. Dapprima fu raccontato dal fabulista romano Fedor, poi dallo scrittore greco Babriy e Lafontaine, Dmitriev, Izmailov.
  • Esopo era spesso rappresentato come un vecchio gobbo e basso, che parlava in modo lusinghiero. Si diceva che avesse un aspetto ripugnante.
  • È il fondatore del genere delle favole e del linguaggio artistico delle allegorie, che prende il suo nome - lingua esopica.
  • Le favole di Esopo, di cui sono sopravvissute circa 400, hanno una funzione speciale. Fanno pensare all'ascoltatore.

Il grado 5 può presentare un messaggio su Esopo in una lezione di letteratura.

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *