Principali idee di Engels

Engels Friedrich, le idee principali del combattente eccezionale e insegnante del proletariato, uno dei fondatori del comunismo scientifico, sono riassunte in questo articolo.

Friedrich Engels breve idee brevemente

  • Se Karl Marx ha creato la filosofia sociale del marxismo, Friedrich Engels ha cercato di costruire una filosofia che abbracciasse società, pensiero e natura, che in seguito fu chiamata materialismo dialettico. Ha esposto le idee della filosofia generale nelle opere "Dialettica della natura" (1873–1886) e "Anti-Dühring" (1876–1878).
  • Negli anni '70 sviluppò la propria interpretazione della filosofia hegeliana: Engels la divise in un metodo e un sistema, rivelando la contraddizione tra il metodo "rivoluzionario" e il sistema "conservatore". Il pensatore ha osservato che la filosofia svolge un ruolo importante nello sviluppo della conoscenza dialettica di storia, natura, pensiero e cognizione.
  • Engels ha osservato che il principale difetto della precedente filosofia sono i tentativi di creare un sistema completo di verità assolute in un ciclo incompleto dello sviluppo della conoscenza umana. Ed è impossibile chiedere alla filosofia di risolvere tutte le contraddizioni, altrimenti l'intero sistema filosofico finirà.
  • Secondo il suo punto di vista, la verità assoluta e l'errore assoluto non esistono. C'è solo un significato istruttivo che influenza lo sviluppo della spiritualità della nazione.
  • Ha distinto 3 leggi dialettiche ("Dialettica della natura"): la legge della compenetrazione degli opposti, la legge della mutua transizione della quantità in qualità, la legge della negazione della negazione.
  • La dialettica è la scienza delle leggi universali di sviluppo e movimento della natura, del pensiero e della società umana. La dialettizzazione della scienza rivela molti modelli nella società e nella natura, rivela la forma più importante di scienza naturale: il pensiero e il metodo di spiegazione.
  • L'innovazione filosofica di Engels è la creazione del materialismo storico. La sua essenza è che la produzione materiale, il livello dell'economia e le relazioni di produzione influenzano il corso della storia, il destino della società e dello stato. Ogni fase dello sviluppo sociale è associata all'ingresso delle persone in speciali rapporti di produzione, indipendentemente dalla loro volontà.
  • Le posizioni filosofiche non sono stabili, sono in continua evoluzione, raffinate, arricchite nel processo di pratica sociale e nello sviluppo della scienza.
  • Insieme a Karl Marx, ha sviluppato la dottrina dell'educazione. L'istruzione è un fenomeno sociale che svolge un ruolo importante nello sviluppo di formazioni storiche, capitalismo e socialismo. Avendo avanzato la teoria dell'educazione politecnica, Engels ha assicurato che l'educazione fisica ha un impatto significativo sull'individuo.

Speriamo che da questo articolo hai imparato quali sono le idee principali di Friedrich Engels.

Aggiungi un commento

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *